Fondi travaso GPL

È stata una nottata impegnativa per i vigili del fuoco che sono stati impegnati a lungo per travasare il GPL contenuto nella cisterna di un camion che si è ribaltato lungo la Via Femmina Morta a Fondi. Sul posto si sono recati funzionari del Vigili del Fuoco di Latina e Terracina, l’autogru e l’autobotte dei Vigili del Fuoco di Terracina e un nucleo NBRS, (nucleare – biologico – chimico – radiologico) del Comando di Roma con delle speciali attrezzature per permettere il travaso.

Si è trattato di un’operazione lunga e difficile, ma necessaria. Al momento dell’incidente vi era il timore che l’eventuale sversamento di Gpl potesse causare danni alla sicurezza dell’ambiente e delle persone.

*foto gentilmente concessa dall’Ufficio Stampa del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Latina