lunedì 6 Febbraio 2023

Fondi, ‘Brunello a Palazzo’: l’edizione 2022 venerdì prossimo a Palazzo Caetani

La nuova edizione di Brunello a Palazzo si svolgerà venerdì 9 dicembre nella storica e prestigiosa cornice di Palazzo Caetani a Fondi. Organizzato da Associazione Decant, in collaborazione con EnoClub Siena, l’evento è divenuto oramai un appuntamento di riferimento per addetti del settore e appassionati.

Questa l’eccezionale lista delle cantine partecipanti: Argiano, Carpineto, Casa Raia, Col D’Orcia, Corte dei venti, Il Marroneto, L’aietta, La Casaccia di Franceschi, Le Chiuse, Le Ragnaie, Paradiso di Cacuci, Pietroso, Piombaia, Poggio Lucina, San Felice, Sanlorenzo, San Polo, Sassodisole, Sesti, Tenuta Buontempo, Tenuta Silvio Nardi, Terre Nere, Tiezzi, Tornesi, Tricerchi, Vasco Sassetti, Villa i Cipressi, Villa Poggio Salvi. In degustazione anche un gin prodotto nel territorio Fondano, il Varani Gin.

La gastronomia sarà curata da BELU Restaurant, Caseificio L’Angolo della Mozzarella, CO.CO Cookery Cocktail, Come una volta – Salumeria Alcolica, Da Fausto Eventi, Forneria Macchiusi di Vallemarina, Gregorio De Gregoris, Laghetto Living, Lo.Go., Norcineria Petrillo, Red’s Cibarie e Miscele, Ristorante Essenza, Ristorante Lo Stuzzichino, Ristorante Riso Amaro.

In apertura di evento, ci sarà un intervento dell’Assessore Agricoltura, Foreste, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo; Pari Opportunità della Regione Lazio, Enrica Onorati. L’assessora illustrerà il progetto Made in Lazio che vede coinvolta l’Associazione Decant con gli eventi “Brunello a Palazzo”, “Franciacorta in Villa” e “Decant sotto le stelle – Vino e Territorio” e darà il via al percorso enogastronomico.

Alle 18.30 ci sarà la verticale “Brunello Poggio al Vento, riserva Col D’Orcia” guidata dal dott. Santiago Marone Cinzano. I banchi di assaggio e degustazione saranno aperti alle ore 19.00. Alle 19.30 Davide Bonucci, presidente di EnoClub Siena, terrà una Masterclass sul “Brunello Riserva”.

Brunello a Palazzo gode del patrocinio del Comune di Fondi, del Parco Naturale Regionale dei Monti Ausoni e Lago di Fondi e del MOF. L’organizzazione dell’evento è resa possibile anche grazie alla collaborazione di alcuni main sponsor quali Vaccaro, MD Fondi. Terracina e Gs Komatsu.

CORRELATI

spot_img
spot_img