Una donna di 53 anni di Pontecorvo è stata denunciata ieri dai carabinieri.

La 53enne è stata sorpresa dai militari in via La Torre a Fondi in violazione alle prescrizioni imposte dal foglio di via obbligatorio per anni tre, emesso nei suoi confronti dalla questura di Latina.

La donna si era impossessata del marsupio di un extracomunitario, contenente vari documenti e un paio di occhiali da sole, successivamente rinvenuti a seguito di perquisizione locale e restituiti all’avente diritto.