lunedì 22 Aprile 2024
spot_img

Fondi 2030: giovedì a convegno per “Fare del Turismo un’economia reale: sinergie e progetti”

Giovedì 14 dicembre quarta tappa del Progetto “Fondi 2030”, il Movimento di Partecipazione Politica Fondi Vera affronterà l’Obiettivo Turismo, con una Conferenza dal titolo “Fare del Turismo un’economia reale: sinergie e progetti”, che vedrà gli interventi introduttivi di Tina Di Fazio e Giuseppe Capotosto, che coordinano i Gruppi di Lavoro dedicati ai temi trattati, e sarà moderata da Carlo Di Sarra.

Il Turismo, non solo nel nostro comprensorio ma a livello globale, registra cambiamenti ed evoluzioni inimmaginabili, quasi all’ordine del giorno, e già da qualche anno da fenomeno di élite è passato a fenomeno di massa, da bene superfluo a bene, in molti casi, indispensabile. Tant’è che oggi è innanzitutto un’industria, capace di migliorare sensibilmente il contesto economico e la qualità della vita dei cittadini di un Paese. Non sbaglia chi considera il turismo la cartina tornasole di un territorio.

Se un tempo era la villeggiatura, il distacco dalla quotidianità, il riposo, la sospensione delle attività, oggi il turismo è soprattutto viaggio, ricerca e affermazione di sé, dei propri bisogni, dei propri desideri. Prima era il mese di vacanza stanziale, la riproduzione della quotidianità in un luogo diverso dalla propria residenza abituale, oggi è il long week end in una capitale, è turismo lento, religioso, sportivo, esperienziale, culturale. Con alcuni punti fermi: l’attenzione alla qualità delle strutture, dei servizi offerti, delle località, dell’esperienza in generale e l’importanza del tempo, poco, concentrato e da spendere al meglio.

“Con entusiasmo prosegue il ciclo di Conferenze tematiche e stavolta al centro dell’attenzione metteremo il settore turistico, le bellezze del territorio e la sua valorizzazione, la necessità di lavorare ad un’offerta che promuova l’intero comprensorio ed il basso Lazio più in generale” commenta Francescopaolo De Arcangelis, Presidente di Fondi Vera.

“Una terra come la nostra, che ha la fortuna di trovarsi a metà tra due Città come Roma e Napoli, non può accontentarsi di un turismo di passaggio, occasionale o peggio ancora di convenienza. Per fare in modo che Fondi possa imporsi come località preferita da flussi sempre più importanti e soprattutto capaci di garantire una destagionalizzazione del turismo dobbiamo mettere attorno ad un tavolo tutti gli attori del comparto” dichiara Valentina Tuccinardi, Portavoce di Fondi Vera.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img