domenica 25 Settembre 2022

Fondi, finti poliziotti derubano commerciante in strada: corposo il bottino

Si sono qualificati come appartenenti al corpo di polizia e lo hanno fermato poco lontano dal negozio che gestisce. Con una scusa, poi, hanno inscenato una perquisizione dandosi poi precipitosamente alla fuga.

Una fuga pericolosa, che ha messo a rischio l’incolumità di diversi passanti. La finta perquisizione ha permesso di sottrarre al malcapitato commerciate diverse migliaia di euro, senza che questi se ne accorgesse.

Il tutto si è svolto oggi in pieno centro, a Fondi, intorno alle ore 14.

Vittima del raggiro, suo malgrado, un anziano di origine cinese che gestisce, assieme alla famiglia, una avviata attività commerciale a pochi metri di distanza dal luogo del misfatto.

Dopo un primo momento di smarrimento, l’uomo ha avvertito i poliziotti quelli veri, della questura. Ha raccontato di essere stato avvicinato da due persone, un uomo ed una donna italiani, che poi si sono allontanati su una Mercedes classe A.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img