martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Fiamme dolose nella notte ad Anzio, incendio alla Bodeguita e al Mandala

Notte di fuoco ad Anzio con quelli che sembrano gesti di chiara intimidazione criminale. Alle 4 di notte fiamme dolose sono divampate alla ex Bodeguita, il locale chiuso e sotto sequestro sulla Riviera Mallozzi in pieno centro. A prendere fuoco la struttura in legno chiusa dopo la drammatica notte dell’omicidio del pugile 27enne Muratovic a luglio della scorsa estate. Sul lato esterno evidenti i segni delle fiammate così come sulla porta e la veranda sulla spiaggia. Sul posto i Vigili del fuoco che hanno lavorato per oltre un’ora. Subito dopo sono intervenuti gli investigatori del commissariato di Anzio e la polizia scientifica. Appena un’ora dopo le fiamme sono divampate al Mandala sulla via Nettunense. I vigili del fuoco sono dovuti arrivare da Pomezia perché le squadre di Anzio erano già al lavoro in centro. Proprio i pompieri sono riusciti a limitare i danni nel locale che, lo ricordiamo, si trova in una pineta. Anche qui ad indagare il commissariato di Polizia che lavora senza escludere alcuna ipotesi. I due episodi sembrano collegati.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img