lunedì 17 Gennaio 2022

Festeggiare il compleanno in un’escape room a Roma

Il giorno del proprio compleanno è sempre un momento speciale, un’occasione per ritrovarsi con gli amici per festeggiare e trascorrere un po’ di tempo in compagnia delle persone più care. Allo stesso tempo, non è facile decidere cosa fare, soprattutto se si è alla ricerca di un’idea originale per provare nuove esperienze, differenti dalle solite attività.

Una soluzione interessante in queste circostanze arriva dalle escape room, un gioco appassionante e divertente che sta diventando sempre più popolare al giorno d’oggi. Si tratta di stanze di fuga con ambientazioni tematiche, all’interno delle quali bisogna risolvere una serie di enigmi entro 60 minuti per riuscire ad uscire e vincere la sfida, un’avventura che richiede abilità, capacità di problem solving e spirito di squadra.

Infatti, le escape room si possono affrontare in coppia oppure in gruppo fino a 7-8 persone, un aspetto che rende le stanze di fuga perfette per una festa di compleanno. Inoltre, questo gioco moderno e innovativo tra finzione e realtà è adatto a chiunque, è possibile scegliere tra diversi tipi di esperienze ed è disponibile a prezzi accessibili, con costi sempre più convenienti prenotando per un numero maggiore di persone.

Le migliori escape room di Roma per un compleanno originale

Per festeggiare in modo alternativo nella Capitale è possibile affidarsi a Cronos, una delle migliori escape room di Roma, con fuga iperrealistiche dotate di ambientazioni create dagli scenografi dei più importanti parchi italiani, con enigmi studiati dai principali professionisti europei del settore. 

Tra le proposte di Cronos vi è L’Inferno di Dante, un viaggio dantesco nel mondo degli inferi per ripercorrere l’esperienza del celebre autore, prestando attenzione a non lasciarsi corrompere dal Diavolo.

Un’altra escape room da provare assolutamente per il compleanno è Area 51, una stanza di fuga perfetta per gli appassionati di extraterrestri e misteri alieni, in cui mettersi alla prova per cercare di risolvere tutti gli enigmi e uscire dalla misteriosa base segreta americana. In alternativa, è possibile optare per Fuga da Atlantide, un’esperienza indimenticabile per esplorare questa città sommersa a bordo di un sottomarino sovietico, ovviamente tentando di fuggire prima dello scadere dei 60 minuti.

Per gli amanti dei dinosauri un’ottima escape room disponibile a Roma è Jurassic World, dove ritrovarsi in un laboratorio scientifico in cui tentare di scoprire il DNA del dinosauro prima che sia troppo tardi. 

Per un compleanno al cardiopalma un’idea originale è la stanza di fuga Psycho Hospital, caratterizzata da un’ambientazione all’interno di un ospedale psichiatrico, dov’è necessario percorrere un viaggio nei meandri della psiche umana per provare a vincere la partita.

Dove si trovano le escape room a Roma e come prenotare

Le Escape Room di Cronos si possono trovare in via Gregorio VII 205, nel quartiere Aurelio, una posizione facilmente raggiungibile in auto, autobus o metropolitana. 

Per organizzare l’evento per il proprio compleanno basta prenotare online sul sito web roma.cronos.house, dov’è possibile trovare tutte le informazioni su ogni stanza di fuga, gli orari di apertura e i prezzi dettagli in base al numero di persone.

In alternativa, è possibile prenotare telefonicamente, chiamando il numero indicato nella scheda informativa della escape room scelta, al quale rivolgersi anche per prenotazioni urgenti, realizzate con meno di 90 minuti di anticipo. 

Per tutte le escape room sono previsti sconti per i bambini fino a 12 anni e l’ingresso gratuito fino a 6 anni d’età, infatti le stanze di fuga non sono giochi paurosi e sono adatte anche ai bambini.

Sul portale è possibile verificare le date disponibili per la prenotazione, per selezionare il giorno e l’ora e vivere un’esperienza unica nel giorno del proprio compleanno. Inoltre, è possibile regalare al festeggiato una Mistery Box, una sorpresa originale con un ingresso omaggio per l’escape room.

Lidano Orlandi
Lidano Orlandi, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università LUMSSA di Roma. Giornalista professionista del 2008 con esperienze in giornali locali come La Provincia Quotidiano e Latina Oggi. Esperto di comunicazioni da e per le amministrazioni pubbliche.

CORRELATI

spot_img
spot_img