L’Avis comunale di Cisterna di Latina continua a lavorare incessantemente per evitare l’emergenza di sangue nel Lazio e in provincia di Latina.

Il centro ha programmato un calendario, per febbraio, che offre ai donatori la possibilità di sostenere chi ha più bisogno.

I prelievi, iniziati dal 2 febbraio, si potranno, infatti, effettuare anche mercoledì 12 febbraio, venerdì 14 e domenica 16 dalle 7:30 ale 10:30.

Dal gennaio l’Avis comunale non effettua più i prelievi il lunedì resta la possibilità per chi vuole donare di recarsi al centro trasfusionale dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

Il centro di Cisterna è chiuso anche a febbraio, il lunedì, il martedì, il giovedì e il sabato.

Donare il sangue, infatti, è una scelta consapevole, di altruismo che può contribuire a fronte di carenze che spesso si verificano per aiutare chi, purtroppo, vive in momento di difficoltà.

Il dono del sangue è un’esperienza di vera solidarietà, di notevole valore civico ed etico, un gesto di grande generosità, che permette di salvare tante vite umane.