lunedì 22 Luglio 2024
spot_img

Falsa dichiarazione per ottenere il permesso di soggiorno: finti badanti denunciati in provincia di Latina

I Carabinieri di Roccagorga hanno recentemente scoperto una frode nell’ambito dell’immigrazione, portando alla luce una pratica illecita presso l’ufficio immigrazione della Questura di Latina.

Dettagli dell’Operazione e Accuse

Durante un’operazione effettuata il 16 aprile, due cittadini indiani, residenti rispettivamente ad Ardea e Latina, sono stati identificati e deferiti in stato di libertà. Le indagini, originate da una denuncia di una cittadina del 1944 di Roccagorga, hanno rivelato che i due uomini avevano falsamente dichiarato di essere impiegati come badanti per la donna.

Tattiche Fraudolente e Conseguenze Giuridiche

I soggetti, utilizzando tecniche di inganno, hanno tentato di beneficiare di un processo di regolarizzazione del lavoro sommerso, attestando illecitamente di prestare attività lavorativa come badanti. Questa rivelazione getta luce su potenziali vulnerabilità nei processi di verifica dell’ufficio immigrazione.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img