carabinieri latina

Una rissa tra due stranieri ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

L’episodio ieri sera, intono alle 20, a Cisterna. I carabinieri sono intervenuti per cercare di riportare la calma tra due persone, un 20 enne di origini egiziane, senza fissa dimora, ed un 28 enne romeno.

Il più giovane dei due, dopo la zuffa col rumeno (per motivi ancora al vaglio degli investigatori), si è scagliato contro i militari intervenuti che sono riusciti a bloccarlo solo dopo una breve colluttazione, riportando per altro lievi lesioni.

ll giovane africano è stato arrestato ed è ora rinchiuso nel carcere di Latina.