Home Cronaca Esercitazione antincendio della Guardia Costiera sul traghetto per le Isole Pontine

Esercitazione antincendio della Guardia Costiera sul traghetto per le Isole Pontine

Le operazioni di simulazione dell'incendio sono state effettuate a bordo del traghetto Maria Maddalena a Terracina

0

Ieri mattina si è svolta, sotto il coordinamento della Sala Operativa della Guardia Costiera di Terracina, l’esercitazione semestrale antincendio portuale. E’ stato simulato un incendio propagatosi nella parte poppiera del traghetto “Maria Maddalena”, unità che effettua collegamenti di linea per il trasporto merci con le Isole Pontine. Per la buona riuscita dell’esercitazione è stato fondamentale il contributo assicurato dalla Società armatrice della nave.

L’attività, partita alle ore 10 circa, ha visto impegnati 10 militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo, compresa la motovedetta di soccorso, un mezzo dei Vigili del Fuoco, una autovettura della Polizia Locale ed una autoambulanza del 118, chiamati ad intervenire dopo che l’equipaggio della nave ha simulato di non riuscire a domare l’incendio con le risorse di bordo.

L’esercitazione ha consentito di testare i tempi di intervento del personale e dei mezzi, di verificare il buon funzionamento delle linee di comunicazione nonché l’aggiornamento dei punti di contatto da impiegare in caso di emergenza, e di provare in concreto gli strumenti impiegati per le operazioni di spegnimento, tra i quali quelli della Motovedetta CP834 oltre all’impianto fisso del porto.

Simili attività sono espressamente previste da disposizioni interne del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto ed hanno lo scopo di mantenere sempre addestrati i vari elementi di organizzazione dei Comandi territoriali, in sinergia con gli altri Enti coinvolti.

Exit mobile version