E’ dovuto intervenire il soccorso alpino per trarre in salvo, ieri sera, due escursionisti che avevano smarrito la strada sul monte Semprevisa, tra i comuni di Sezze, Bassiano e Carpineto.

La coppia di ragazzi era partita di mattina, verso le 10, da Bassiano, per raggiungere la cima Nardi. Non riuscendo, però, a salire in vetta, verso le 1 hanno iniziato la discesa ma nel tragitto hanno perso l’orientamento.

Il problema sarebbe stata la scarsa visibilità delle paline che indicano il percorso, segnalando distanze e direzione. La neve che aveva nascosto i segnali, insomma, li avrebbe tratti in inganno.

In serata, quindi, è partita la chiamata di soccorso. Da Collepardo è partita una squadra del Soccorso Alpino che, in appena tre ore, ha individuato e messo in sicurezza i ragazzi.