mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

Entrano in casa di un’anziana pontina con l’inganno e la derubano

Hanno approfittato della sua buona fede per “fregarla”. Un comportamento non solo contro la legge, ma vigliacco, quello di una banda che ha derubato una anziana signora di Latina, residente in via Helsinki. Il suo solo torno è stato quello di rispondere alla richiesta di aiuto da parte di una donna, che le chiedeva di poter accedere al suo terrazzino dove le era caduto, dal piano di sopra, un orecchino.

La signora ha risposto alla richiesta facendola entrare in casa. Con astuzia, la truffatrice ha lasciato la porta socchiusa ed intanto ha distratto la vittima permettendo ad una complice di poter esplorare senza problemi l’appartamento.

Questa, avendo la strada libera, si è diretta nella camera da letto dove ha preso oggetti preziosi, oro e coralli.

Ancora in fase di quantificazione il valore della merce rubata.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img