“La notizia della scomparsa del maestro Ennio Morricone suscita grande dolore e grande commozione, in special modo qui da noi a Latina, città a cui il Maestro ha dedicato negli anni un occhio di riguardo. Non possiamo infatti dimenticare il concerto con cui omaggiò Latina in occasione del 77esimo anniversario della nostra città: un evento indimenticabile e che rimarrà per sempre nei nostri cuori”.

Così l’ex sindaco di Latina, Vincenzo Zaccheo, si unisce al dolore e al ricordo per la scomparsa di Ennio Morricone.

“Una perdita enorme – spiega Zaccheo – sia dal punto di vista artistico sia dal punto di vista umano. Quando il Maestro fu nostro ospite qui a Latina, mi scrisse una lettera in cui traspariva tutta la sua grandezza umana e tutto il suo apprezzamento per la nostra comunità”.

“Accetto gli omaggi per il mio concerto – scriveva Morricone – ma devo aggiungere che è stato per me un grande onore dare i suoni delle mie composizioni per i 77 anni della nascita di Latina”.

“Un ricordo che ho custodito finora in maniera personale – conclude Zaccheo – ma che oggi voglio rendere pubblico a testimonianza della grandezza del Maestro Ennio Morricone che in quell’occasione rese un grandissimo onore a Latina città e comunità del 900. Grazie Grande Maestro!”.