martedì 27 Settembre 2022

Emergenza rifiuti, Latina Ambiente non ritirerà più l’umido a causa del sequestro della Sep

E’ emergenza rifiuti. Tra qualche giorno non sapremo cosa fare dell’umido: certo in casa è impossibile tenerlo. Il Comune del capoluogo pontino ha chiesto ai residenti di non conferire nei cassonetti e ora è arrivata anche la comunicazione della curatela di Latina Ambiente.

L’azienda infatti conferisce la frazione umida dei rifiuti urbani di Latina all’impianto Sep di Pontinia, che però è stato sequestrato ieri con provvedimento del giudice Giuseppe Cario, su richiesta del pubblico ministero Giuseppe Miliano.

“Conseguentemente la Curatela fallimentare – si legge nella nota inviata alla stampa – è costretta a sospendere a partire dalla giornata odierna e fino all’individuazione di nuovo impianto idoneo la raccolta dell’umido”.

CORRELATI

spot_img
spot_img