lunedì 20 Maggio 2024
spot_img

“Emergenza: la necessità della riorganizzazione dei servizi di emergenza territoriale in provincia di Latina”. Il convegno a Cori

Il teatro comunale ‘Luigi Pistilli’ di Cori ha ospitato il convegno ‘Emergenza: la necessità della riorganizzazione dei servizi di emergenza territoriale in provincia di Latina’, evento che ha suscitato grande interesse tra operatori sanitari e cittadinanza, focalizzandosi sulle urgenze del sistema di emergenza locale.

Una Platea Diversificata e Impegnata

Il convegno ha visto la partecipazione di numerosi esponenti del settore, inclusi politici, comitati civici e professionisti della sanità da varie parti della provincia, da Priverno a Sezze, evidenziando una forte presenza e interesse da tutto il sud pontino. I temi trattati hanno spaziato dalla carenza di personale medico alla necessità di ottimizzare i posti letto, passando per la criticità degli ingorghi nei pronto soccorso, anche in riferimento a quelli di Roma.

Interventi e Proposte

Durante l’evento, il sindaco di Cori, Mauro Primio De Lillis, ha espresso gratitudine verso la dottoressa Rossella Carucci, vicepresidente della Società Italiana Sistema 118, per il suo ruolo chiave nell’organizzazione dell’incontro. È stato evidenziato il bisogno di migliorare i tempi di risposta e la formazione degli operatori di emergenza per garantire una gestione efficace delle urgenze, come sottolineato dal presidente della S.I.S., professor Mario Balzanelli.

Progetti e Sostegno Locale per l’Emergenza

Il Comune di Cori si è impegnato a supportare la proposta della S.I.S. per la reintroduzione di presidi di primo intervento sui territori, promettendo di portare avanti l’iniziativa nelle sedi opportune. L’incontro ha anche beneficiato del supporto di istituzioni regionali e comunali, oltre all’Asl e all’Ordine dei Medici di Latina, che hanno arricchito la discussione con il loro contributo.

Un Impegno Comune per la Salute Pubblica

L’evento non solo ha posto le basi per un dialogo costruttivo sulla riorganizzazione dei servizi di emergenza in provincia di Latina, ma ha anche rafforzato la rete tra le varie entità impegnate nel settore della salute pubblica, confermando l’impegno della comunità di Cori e dei territori limitrofi verso un miglioramento continuo della risposta alle emergenze sanitarie.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img