sabato 20 Aprile 2024
spot_img

Elezioni Santi Cosma e Damiano, Petruccelli passa ad Alleanza e sostiene l’ex rivale Taddeo

Dopo il passo indietro di Vincenzo Petruccelli per evitare divisioni all’interno della coalizione Uniti per Santi Cosma e Damiano, il vicesindaco, insieme ai consiglieri comunali Giuseppe Creo e Pietro Falso, lascia la lista che ha deciso di sostenere come candidato Rolando Bozzella per aderire ad Alleanza per Santi Cosma e Damiano.

Si tratta di una “decisione molto sofferta, ma inevitabile” spiegano i tre consiglieri proprio per le ragioni “di carattere meramente campanilistico” che hanno portato alla bocciatura della candidatura di Petruccelli.

Adesso il vicesindaco, Creo e Falso sosterranno il candidato sindaco Franco Taddeo “l’unica proposta in grado di garantire, al nostro paese, la opportuna dialettica politica e la necessaria stabilità amministrativa”

I tre “fuoriusciti” contestano i “metodi e le dinamiche usate per la scelta del nuovo candidato, basate su imposizioni, doppi giochi, accordi segreti, veti incrociati, equivoci malignamente insinuati e senza alcun coinvolgimento e condivisione dei sottoscritti”.

Quindi ricapitolando Rolando Bozzella, assessore al commercio nella prima legislatura guidata da Di Siena, che poi si dimise con quattro consiglieri, e candidato alle scorse elezioni con Alleanza per SS Cosma e Damiano a supporto di Franco Taddeo, adesso è candidato sindaco della coalizione opposta appoggiato proprio dal primo cittadino uscente Di Siena. Mentre Petruccelli, attuale vicesindaco e sostenitore di Di Siena alle scorse elezioni, passa con Franco Taddeo, candidato sindaco sconfitto 5 anni fa.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img