sabato 2 Marzo 2024
spot_img

Elezioni regionali: sono tre i consiglieri eletti in provincia di Latina. In due aspettano i “resti”

Terminato lo scrutinio per le elezioni regionali, si attendono i risultati ufficiali per scoprire quale sarà la composizione del prossimo consiglio regionale del Lazio. Dai primi numeri a disposizione, però, possiamo già dire, al di la della prevista vittoria del centrodestra, che saranno sicuramente 3 i nuovi consiglieri regionali della provincia di Latina. Numero che, coi resti, potrebbe salire a 5.

Sicuri di avere un posto in consiglio Enrico Tiero per Fratelli d’Italia, Cosmo Mitrano di Forza Italia e Salvatore La Penna del Partito Democratico.

Nelle prossime ore, , come detto, attraverso il calcolo corretto della ripartizione e quello dei resti, dovrebbero scattare anche altri due seggi: Elena Palazzo per Fratelli d’Italia e Angelo Tripodi per la Lega.

In provincia è stato Enrico Tiero a raggiungere il maggior numero di preferenze. Il portabandiera di candidato Fratelli d’Italia ha ricevuto 15.630 preferenze, seguito da Elena Palazzo con 9.089. Per Mitrano di Forza Italia ci sono state 12 mila preferenze. 7500 circa quelle per Stefania Stravato. Oltre 8 mila voti per Angelo Tripodi nella Lega che precede Massimiliano Carnevale che ha chiuso con 5916 voti. Nel PD, dopo i 7 mila voti di La Penna, ottime le performance di Enrica Onorati e Carmela Cassetta che conquistano circa 5400 voti a testa. Bene anche la ex consigliera comunale di Lbc Valeria Campagna che porta a casa nella lista D’Amato 2.400 preferenze, molte delle quali raccolte nel capoluogo.
Parlando delle preferenze di partito, in provincia di Latina vince Fratelli d’Italia col 32,56%. Al secondo posto la sorpresa Forza Italia, che raggiunge il 20,46%; cosa che fa scattare il seggio in consiglio. 12,71% dei voti per la Lega. Seguono Udc col 2%, lista Rocca con lo 0,99 e Noi Moderati con 0,65%.

Dall’altra parte della barricata, Il Partito Democratico si attesta al 13,52%, il Terzo polo il 4,41% mentre la lista D’Amato segna un 2,38%. All’1 per cento i Verdi mentre Psi, Demos e +Europa non arrivano all’1.

Per la candidata del Movimento 5 Stelle Donatella Bianchi 8,73% in provincia di Latina con M5S al 7,54% e il Polo progressista allo 0,33%.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img