lunedì 22 Aprile 2024
spot_img

Elezioni Regionali Lazio, Pirozzi sceglie Antonio di Rocco: il candidato più convinto che c’è

Antò, è da Natale che ti penso (ed io ho difficoltà a pensare un manifesto, che poi ritrare un maschio), ma non ho potuto evitare. Mi sei comparso di Natale e non ho capito, perchè? Non eri il profumo di Dolce & Gabbana, non eri la mozzarella, ma manco il regalo della Pandora, e non assomigliavi ad un bignè. Ma chi sei, e perchè. Poi col tempo mi hanno detto di te, che eri di Formia e che già consigliavi contro Bartolomeo e già è tanto. Ma perchè? Lo capisco tardi che eri a chiedermi il voto per la Regione, ma con chi, ma perchè quel chi.

Sinceramente ti facevo di Zingaretti, o quando la faccia crucciava, mi parevi in attesa di Parisi. E il mistero restava, quando, come nel giallo di Agatha Christie, la svolta che mi arriva in sei per tre: sei in corsa con lo scarpone e non a carponi, sei di Pirozzi, sei risalito fino ad Amatrice. Comunque bene bravo bis, sei l’unico che si è fatto originale e hai fatto dell’incertezza virtù, e non si dica che non ti volevi candidare.

Lidano Grassucci
Lidano Grassucci
Direttore di LatinaQuotidiano fino ad Aprile 2018. Giornalista professionista, laureato in scienze politiche, è stato direttore de Il Territorio, Tele Etere, Economia Pontina, caposervizio presso Latina Oggi e autore di numerose pubblicazioni.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img