consiglio-provinciale
Consiglio Provinciale di Latina

Le elezioni provinciali di Latina si terranno il prossimo 31 marzo. Il presidente Carlo Medici ha rotto gli indugi e fissato la data. Adesso manca solo la convocazione ufficiale.

Si tratta di un voto per il rinnovo del solo consiglio provinciale, mentre il presidente andrà avanti altri due anni. Essendo un’elezione di secondo livello, non votano i cittadini comuni ma solo sindaci e consiglieri dei 32 comuni della provincia di Latina. Fa eccezione Spigno Saturnia che è commissariato.

Per i partiti sarà una prova di forza. Sono particolarmente attivi sul territorio sia la Lega che Fratelli d’Italia, che stanno facendo crescere le loro fila con lo scopo di poter eleggere più rappresentanti in consiglio provinciale.

In difficoltà Latina Bene Comune, perché l’isolamento dalla Civiche Pontine porterà il partito di Latina a dover scendere a patti con altri partiti per poter presentare la sua lista.