lunedì 17 Gennaio 2022

Elezioni provinciali, Coletta e le Civiche Pontine pronti a tornare insieme

Torna a ricomporsi lo strappo tra le Civiche Pontine e il sindaco di Latina Damiano Coletta. Le trattative sono ancora in corso, ma sembra che si vada verso l’unione in vista delle prossime elezioni provinciali di Latina fissate al 31 marzo.

Una scelta che conviene ad entrambe le fazioni: LBC infatti non ha i numeri per presentare una propria lista. Alle Civiche Pontine invece fa comodo tutto il sostegno del gruppo di Latina, che con il voto ponderato del capoluogo, può contare almeno due eletti sicuri.

A proposito di eletti, le candidature non sono ancora state decise. Da quel che trapela però, il sindaco di Latina non è interessato a candidarsi. Dopo aver perso la corsa da presidente, facendola perdere in qualche modo anche a Giada Gervasi, Coletta lascerà spazio ai suoi alla carica di consigliere provinciali.

Nei prossimi giorni il quadro sarà chiaro e definito, perché scadranno i termini per presentare le liste dei candidati.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img