giovedì 23 Settembre 2021
spot_img

Elezioni, Latina: Vincenzo Zaccheo in tour inarrestabile tra la gente della sua città

“Da stamattina, 18 tappe in tutta la città. Per fortuna che sono ancora un ragazzo!“, scrive ironicamente il candidato sindaco a Latina, Vincenzo Zaccheo, in uno dei suoi post social a corredo delle immagini che lo ritraggono impegnato in diverse circostanze.
Il più “adulto” tra gli aspiranti primi cittadini del capoluogo di provincia chiamato al voto per il rinnovo delle amministrazioni comunali, dopo il totem con Giovanni Scorziello  (ex segretario provinciale dell’Italia dei Valori che, per la prima volta, voterà un sindaco di centrodestra), si è recato al Leolo con Angelo e Valeria Tripodi e Manuele Sillitti; e ancora al Borgo Carso per Stefano Millozza, candidato consigliere con Latina nel Cuore.

Intanto, l’ex sindaco, ci ha tenuto ad esprimere la sua soddisfazione nell’apprendere che, dopo anni di subalternità, la città è divenuta sede centrale della Soprintendenza “Archeologia, Belle Arti e Paesaggio” per le province di Latina e Frosinone.

“Quando ero Sindaco mi impegnai moltissimo per ottenere questo risultato lavorando in sinergia con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e Turismo. Un sincero augurio di buon lavoro alla Dott.ssa Dora Catalano, valente storica dell’arte, per questo suo nuovo incarico. Sarà mia premura fissare, già nelle prossime ore, un primo incontro con la Soprintendente. Un ringraziamento per il lavoro svolto fin qui va, infine, alla Dottoressa Paola Refice” ha dichiarato l’onorevole Vincenzo Zaccheo.

La Soprintendenza ha sede presso il palazzo dell’ex O.M.N.I. (Opera Nazionale Maternità Infanzia), uno dei gioielli di fondazione progettato nel 1932 dall’Architetto Oriolo Frezzotti.

Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img