martedì 21 Maggio 2024
spot_img

Elezioni, Latina: Sport e Cultura nel prossimo incontro M5s che denuncia l’affissione pirata di LBC

“L’illegittimo tentativo di ottenere maggiore visibilità ha, incredibile ma vero, contagiato anche i cantori del bene comune”, così in una nota il Movimento 5 Stelle di Latina che segnala la copertura dei loro manifesti (affissi su uno spazio già occupato da Damiano Coletta) da quelli che propongono la lista LBC.
“Eppure, chi si erge a paladino della legalità dovrebbe saper far rispettare, anche ai soggetti incaricati dell’affissione dei propri manifesti elettorali, le regole basilari sulla relativa propaganda” fanno notare i pentastellati che domani, 29 settembre dalle 18,30 alle 20,00 presso il Parco Susetta Guerrini, metteranno in evidenza le proprie idee programmatiche sullo Sport e la Cultura.

All’incontro parteciperanno il deputato Vincenzo Spadafora, già Ministro per le politiche giovanili e lo sport nel Governo Conte II, e il produttore cinematografico Luca Lardieri.

Durante l’evento si porrà massima attenzione a quanto l’amministrazione comunale dovrebbe mettere in campo per sviluppare, organizzare e promuovere le iniziative in campo culturale e sportivo.

Si parlerà dunque del teatro comunale e di come sviluppare fattivamente i processi culturali sul territorio, con il supporto delle associazioni locali dove il comune deve essere il soggetto portante.

Si affronterà l’argomento “sport” mettendo in evidenza le criticità del settore a livello locale, dove associazioni, società sportive, federazioni, CONI, scuola ed università posso dire la loro per uno sviluppo di uno sport per tutti, dai bambini agli anziani, dai dilettanti ai professionisti, dagli sport “privilegiati” agli sport minori, ai diversamente abili.

Saranno messi in evidenza i progetti di rigenerazione su tutte le strutture comunale. Il Movimento 5 Stelle ritiene di poter sviluppare azioni concrete, come per le altre aree programmatiche, anche per SPORT e CULTURA.

Intanto, ieri mattina il Gazebo tour M5S LATINA ha fatto tappa a borgo Grappa per raccogliere le istanze dei cittadini in quello che, forse, è il borgo strategicamente più importante a livello turistico del territorio comunale di Latina.
Come già verificato in tutti i borghi già visitati, anche borgo Grappa il degrado urbano è sotto gli occhi di tutti sia locali che turisti in transito.
In prossimità del centro, inoltre, sorge il parcheggio camper in prossimità del vecchio campo sportivo. Area di sosta ormai completamente abbandonata a se stessa, ennesimo esempio di sciatteria e menefreghismo delle varie amministrazioni comunali che si sono succedute in questi ultimi vent’anni. Questo è un tristissimo biglietto da visita per i turisti che vengono a visitare il nostro bellissimo litorale” spiegano i candidati pentastellati.
Katiuscia Laneri
Katiuscia Laneri
Giornalista pubblicista dal 1997. Conduttrice, scrittrice, videoreporter pluripremiata e pioniera dei new media. E' stata, tra le altre esperienze, fornitore di servizi per RAI TgR e corrispondente freelance per diverse testate e agenzie nazionali, anche da teatri di guerra quali Afghanistan, Libano e Kosovo. Esperta di economia turistica con la passione per le produzioni televisive.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img