venerdì 14 Giugno 2024
spot_img

Elezioni, a Latina arrivano i big: Salvini scioglie i dubbi sulle alleanze, Zingaretti per Forte

La campagna elettorale a Latina si colora di big, tra oggi e domani arrivano Matteo Salvini e Nicola Zingaretti. Il leader della Lega Nord fa un mini tour pontino toccando Terracina, dove NCS appoggia l’ex sindaco Nicola Procaccini, e Latina dove, invece, si attende di capire come si comporterà il partito che a livello nazionale vale il 15% se intende appoggiare un candidato oppure correre da soli.

Salvini sarà prima a Terracina alle 18 dove lo attende Francesco Zicchieri per un incontro in piazza Garibaldi. Solo in serata arriverà a Latina dove incontrerà gli agricoltori in piazza del Popolo, per poi andare a cena a Il Ritrovo a Borgo Carso e collegarsi in diretta con Quinta Colonna, il programma di Rete4.

Martedì, la giornata inizierà con due incontri: con la cittadinanza presso il mercato di via Rossetti e con associazioni, imprenditori e professionisti presso Point Elettorale di via Milazzo dove concluderà la sua visita con una conferenza stampa.

Salvini va e Zingaretti arriva, il Presidente della Regione sarà alle 17 nell’ex Garage Ruspi di largo Giovanni XXIII, uno degli edifici storici della città, “un luogo – ci tiene a precisare il candidato Enrico Forte, che ho voluto fortemente perché a Latina, quando sarò Sindaco, restituirò tutti gli spazi non utilizzati, conferendo loro una nuova luce ed un nuovo impulso. La città ripartirà all’insegna della rigenerazione”.

Zingaretti illustrerà le iniziative della Regione per Latina e, contestualmente, Forte presenterà il suo programma: “Con il Pd e con le liste che mi sostengono è cominciato un viaggio entusiasmante che permettere a Latina, in discontinuità con il recente passato, di uscire dal pantano in cui è piombata dopo più di venti anni di mala amministrazione. Non vogliamo che Latina torni indietro, oggi più che mai serve correre verso il futuro” ha detto il consigliere dem.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img