giovedì 23 Settembre 2021
spot_img

Elezioni, Formia: Tanti presenti al primo comizio di Amato La Mura

Di fronte ad una platea interessata e partecipata che ha riempito come non mai, dall’inizio dell’emergenza pandemica, la villa comunale Umberto I° di via Vitruvio a Formia, Amato La Mura ha illustrato le finalità della sua candidatura a sindaco in vista delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre prossimi.

Medico, dunque protagonista nelle iniziali fasi della lotta al Covid 19, e responsabile Asl per il sud pontino della campagna vaccinale, l’infettivologo La Mura, inaugurando la sua campagna elettorale (sostenuto da Prima Formia, FormiAmo il Futuro, Guardare Oltre, Resurgo), ha avuto il merito, di fatto, di riaprire con un bagno di folla l’area verde:  “elementi essenziali per vincere le prossime elezioni amministrative e consentire a Formia di ritrovare lo slancio che merita”, ha subito commentato.
L’happening elettorale ha sintetizzato con successo lo spirito della coalizione che ha scelto il medico in stretta collaborazione con i “migliori specialisti disponibili, per rimettere in sesto un paziente che si trova purtroppo in rianimazione”.

“La gran parte di voi – ha detto La Mura – sa che io nella vita faccio un mestiere, il medico, che per la sua indole mi chiede di essere sempre e comunque disponibile nei confronti di chi ha bisogno. Un cittadino che farebbe di tutto per la sua città. Per questo motivo sono stato lusingato ma anche emozionato quando nei mesi scorsi un gruppo di amici, perché tali sono,mi ha chiesto, animato da un infinito amore per questa comunità, di continuare ad indossare il camice ma per altro paziente, la mia e nostra città: Formia”.

CORRELATI

spot_img
spot_img