sabato 13 Luglio 2024
spot_img

Elezioni europee, Fratelli d’Italia Fondi analizza il voto e guarda al futuro

Il Direttivo di Fratelli d’Italia di Fondi, che riconferma anche alle Europee, un ruolo per nulla marginale nella politica analizza il voto. “La voglia di cambiamento è ancora viva e forte in questa città!”.

“Anche a questo appuntamento elettorale, abbiamo dimostrato di essere un gruppo coeso ed unito, che è stato capace di portare avanti, a prescindere dalle preferenze, un simbolo univoco in Europa: la nostra premier Giorgia Meloni. E con lei, vogliamo portare avanti il modello che intendiamo promuovere a Bruxelles, con l’impegno ed il valore aggiunto che darà il referente del nostro territorio. Nicola Procaccini, sarà il portavoce con cui non solo Fondi, ma tutte le città dell’Agro Pontino, potranno portare avanti le proprie istanze in una Comunità Europea, che sarà sempre meno distante dai cittadini italiani”.

” Confermare il voto a noi, è stata una scelta di coraggio e di presa di posizione nei confronti di un modello politico che, benchè abbia sicuramente retto il colpo, ha avuto modo di riscontrare che non è più l’unico attore nella scena politica locale, e con la nostra rinnovata conferma come prima forza di opposizione, dovrà necessariamente non dare più tanto per scontato la volontà popolare portata avanti fino ad ora”, queste le parole della coordinatrice locale Sonia Federici e del Direttivo.

I termini e le possibilità per il cambiamento ci sono, ma dovrà essere un percorso scelto sulla base di un programma condiviso  nel rispetto reciproco dei possibili alleati e ancor prima di tutti gli elettori che credono possa esserci una Fondi diversa, una Fondi migliore” hanno poi detto in conclusione.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img