giovedì 13 Giugno 2024
spot_img

Elezioni comunali, il centrodestra si “divide” i Comuni della Provincia

Nonostante non manchino malumori e tensioni sui rapporti di forza interni al centrodestra, l’indicazione dai vertici romani è chiara: la coalizione deve presentarsi unita alle comunali. E c’è già un accordo di massima sulla “divisione” dei maggiori comuni della Provincia di Latina.
L’intesa di base prevede che il Sindaco del capoluogo pontino vada a Fratelli d’Italia, Aprilia a Forza Italia e Terracina alla Lega. A confrontarsi su questo dato sia le formazioni a livello locale che i coordinatori regionali che devono ancora definire la quadra. Forza Italia infatti, puntava al capoluogo pontino e il nodo è ancora da sciogliere. Resta da capire se si tratterà sui comuni di minori oppure se si arriverà ad uno scontro. Diversi i nomi sul tavolo, per il ruolo di candidato a Sindaco. Nei prossimi giorni fissato un nuovo incontro tra i coordinatori regionali Claudio Fazzone per gli azzurri, Claudio Durigon per il partito di Salvini e Paolo Trancassini per Fratelli d’Italia.

 

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img