Home Cisterna di Latina Elezioni Cisterna, PD: “Carturan farà nascere la stessa maggioranza di Della Penna”

Elezioni Cisterna, PD: “Carturan farà nascere la stessa maggioranza di Della Penna”

0

La campagna elettorale a Cisterna è entrata nel vivo con le polemiche tra Mauro Carturan e Gianluca Del Prete. Dice la sua anche il Partito Democratico, che sostiene Gianluca Del Prete. “Immagino sia stato un duro colpo per Mauro Carturan quello di avere davanti a se una sinergia politica compatta – dice il segretario Andrea Santilli -. Un fronte condiviso e costruito con capacità e con quegli strumenti politici di cui, probabilmente, pensava di essere l’unico custode. Avrebbe sicuramente preferito un’alleanza frammentata ma il fato non lo ha accontentato”.

Per il PD Mauro Carturan ha una coalizione “Scollata e precaria”, dove, dice ancora il segretario del PD “Per qualche strana alchimia collaborano posizioni radicali di estrema destra (Lega) ed estrema sinistra (LeU)”. Di fronte c’è Gianluca Del Prete con una coalizione “centrista e democratica, dove centro destra e centro sinistra hanno trovato la quadra nel sindaco civico Gianluca Del Prete, nonché in una serie di punti programmatici precisi e condivisi”.

“Una scelta non imposta dall’alto, come a lui piace insinuare – prosegue Andrea Santilli -, ma presa democraticamente dal coordinamento locale del partito. Una scelta fatta da una maggioranza con consapevolezza e decisione. Indicare altrove distraendo l’attenzione, è il tentativo poco utile e poco credibile di chi sa benissimo che dalla propria squadra non può che nascere una maggioranza identica a quelle delle tre passate amministrazioni: su di lui sono convogliate tutte le sinergie politiche della maggioranza Della Penna. Del Prete, le sue civiche, il Pd e FI offrono una grande forza centrista e democratica capace di esprimere una maggioranza totalmente diversa ed al contempo capace e strutturata, nel rispetto di quel principio di alternanza tra le parti, necessario ad ogni sana democrazia e amministrazione.”

Exit mobile version