mercoledì 24 Luglio 2024
spot_img

Elezioni Cisterna, Nuovo Centrodestra molla UdC e Forza Cisterna e appoggia Eleonora Della Penna

di Giusy Cavallo – Solo qualche giorno fa, all’indomani del ritiro di Cirilli dalla corsa elettorale, Nuovo Centrodestra, UdC e Forza Cisterna ribadivano la loro coalizione e “la volontà di proseguire insieme il percorso per le amministrative del Comune di Cisterna” in attesa di trovare un candidato comune. Adesso il partito di Tiero molla i centristi di Forte e i fuoriusciti da Forza Italia e si allea con i Giovani Adulti che finora avevano assistito da non protagonisti alla campagna elettorale.

In un’intervista a LatinaQuotidiano.it, il coordinatore provinciale di NCD aveva lasciato aperte varie possibilità su Cisterna, anche quella di un’alleanza con il PD, ma i politici locali non gradivano l’idea di appoggiare Panfili e hanno deciso di abbracciare il progetto delle liste civiche del gruppo Cisterna 2014 2019.

Candidato a sindaco sarà il consigliere comunale Eleonora Della Penna, un’altra donna quindi in corsa alla poltrona di primo cittadino insieme a Maria Innamorato.

Ricapitolando per i più disattenti, con la Della Penna si arriva a ben 6 candidati a sindaco di Cisterna: l’uscente Antonello Merolla sostenuto da Forza Italia, Mauro Carturan con Fratelli d’Italia e 3 liste civiche, Paolo Panfili di PD e IdV, Maria Innamorato democratica candidata con Cittadini Cisternesi, Riccardo Carletti di Eupolis e in ultimo per ordine di tempo Eleonora Della Penna, nuova arrivata in questa caotica corsa elettorale e sostenuta dalle liste civiche del gruppo Cisterna 2014 2019, NCD, PPI e altri.

Ma come abbiamo già detto, mancano ancora più di dieci giorni alla presentazione delle liste e confidiamo in molti altri colpi di scena.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img