Se la Lorenzin è venuta a Latina 2 volte per la Sovrani, Delrio è atteso per Enrico Forte, Gian Luca Galletti farà tappa nel capoluogo pontino per manifestare il suo appoggio a Nicola Calandrini.

Tre ministri, lo stesso governo, tre candidati sindaco diversi da sostenere.

Mercoledì giornata intensa per Latina, si attende in mattinata la visita del Ministro delle infrastrutture, Graziano Delrio, che darà il suo endorsment a Forte per poi recarsi a Terracina per Di Tommaso.

Lo stesso giorno ci sarà anche il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti per un convegno organizzato dall’Udc presso l’Hotel Europa in Via Filiberto sulle tematiche della tutela e valorizzazione delle bellezze naturali.

“Abbiamo voluto offrire la possibilità a Latina di incontrare il ministro Galletti per rimettere al centro dell’agenda locale le tematiche ambientali – ha spiegato Michele Forte, Segretario provinciale dell’Udc –, tematiche che la politica non può lasciar passare in secondo piano per l’impatto che hanno sul nostro territorio e sul nostro mare. La presenza a Latina del ministro dell’Ambiente deve far ben sperare la città sul suo ruolo strategico che non si ferma alla tornata elettorale di giugno bensì proseguirà anche grazie al nostro impegno. Come Unione di Centro siamo impegnati a Latina a costruire questa nuova area, forte di una larga partecipazione popolare. Abbiamo offerto un contributo di contenuti e di persone, oggi tutte in pole position nella Lista civica Nicola Calandrini Sindaco in vista delle elezioni amministrative”.

Con Galletti e Michele Forte, ci saranno Calandrini e i candidati nella lista civica in suo appoggio Claudia Altobello, Antonio Capozzi, Giuseppe D’Angelo, Gianluca Trezza e Simona Mulè.