sabato 26 Novembre 2022

Elezioni a Latina, crolla il dato dell’affluenza. Due i pontini eletti al senato

Una convulsa giornata di votazioni, condizionata in provincia di Latina dal maltempo che, assieme alla disaffezione per la politica ormai acclarata, ha fatto precipitare il dato dell’affluenza alle urne. Alle 23 di ieri, ovvero alla chiusura delle urne, aveva votato il 61,05% degli aventi diritto. Nelle precedenti consultazioni politiche il dato era al 72,79. Ovviamente parliamo dell’affluenza in provincia di Latina.

I risultati

Come successo a livello nazionale, anche in provincia di Latina il centrodestra ha ottenuto la maggioranza delle preferenze ed è quindi in tutti i collegi uninominali che interessano la provincia di Latina. Già sicura l’elezione del pontino Claudio Durigon, di Fratelli d’Italia, che ha ottenuto il risultato nel collegio uninominale Lazio – U01 di Viterbo.

Nel collegio U06, che raggruppa i territori di Latina e Frosinone, per quanto riguarda il senato in testa c’è Claudio Fazzone, senatore uscente di Forza Italia, che si attesta al 54,34% delle preferenze. Un risultato che gli garantirà la rielezione. Nel collegio che vede al secondo posto Sergio Messore del centrosinistra (18,48%), quindi Anna Sacchetti del Movimento 5 Stelle (16,28%) e Adamo Pantano del Terzo Polo (6,07%). Al momento in cui scriviamo mancano 3 delle 1009 sezioni da scrutinare.

Per quanto riguarda invece le elezioni alla Camera dei Deputati, nel collegio U03 Latina (nel quale rientrano i comuni di Aprilia, Bassiano, Cisterna, Cori, Latina, Maenza, Norma, Pontinia, Priverno, Prossedi, Rocca Massima, Roccagorga, Roccasecca dei Volsci, Sabaudia, Sermoneta, Sezze, Sonnino), eletta la candidata del centrodestra Chiara Colosimo, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, che raggiunge un risultato superiore al 54%. Seguono il pontino Tommaso Malandruccolo del centrosinistra, con una percentuale intorno al 20%, quindi agli altri due candidati della provincia di Latina, Gianluca Bono per i 5 Stelle (15,64%) e Tiziano Lauri per il Terzo Polo (6,16%). Nel collegio U05 Terracina (che raggruppa i comuni di Campodimele, Castelforte, Fondi, Formia, Gaeta, Itri, Lenola, Minturno, Monte San Biagio, Ponza, San Felice Circeo, Santi Cosma e Damiano, Sperlonga, Spigno Saturnia, Terracina e Ventotene), la vittoria non dovrebbe sfuggire all’ex sindaco di Frosinone Ottaviani, anche lui attestato intorno al 54% delle preferenze; staccata la candidata pontina Rita Visini del centrosinistra che nona arriva al 20%. Quindi Anna Matterello del M5S (17% circa ) e ad Elisa Venturo, vice sindaco di Minturno, che per il  terzo polo si attesta al 6%.

Questi sono i dati certi. Per avere un quadro completo dei gli eletti, però, bisognerà aspettare ancora.

CORRELATI

spot_img
spot_img