venerdì 1 Marzo 2024
spot_img

Edilizia scolastica, dalla provincia 3 milioni di euro per l’efficientamento energetico

L’ente provinciale continua nella sua opera di ammodernamento delle scuola della provincia di Latina. Opera che riguarda principalmente gli impianti termici, in linea con il programma elettorale del presidente, Gerardo Stefanelli.

Fino ad ora sono stati 38 gli interventi di efficientamento energetico eseguiti in altrettanti plessi scolastici. Le vecchie centrali termiche sono state sostituite con nuovi apparati di a condensazione, molto recenti, che permettono all’ente un risparmio, in bolletta, di circa il 35% rispetto alla media dell’ultimo triennio. Gli investimenti nelle attività in corso ammontano a 2 milioni di euro su un importo complessivo dell’insieme dei lavori previsti in appalto di circa 2 milioni e 900mila euro. Il programma completo prevede interventi su 46 plessi.

Siamo invece alla fine della fase progettuale per quello che concerne la procedura di affidamento per i lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento normativo di otto impianti fotovoltaici; i plessi scolastici interessati da tali interventi sono nei comuni di Aprilia, Cisterna, Formia, Latina, Priverno, Castelforte e Sezze per un ammontare complessivo di 210mila euro. Questi lavori dovrebbero prendere il via nel primo trimestre del nuovo anno e non dovrebbero interferire con la normale attività didattica.

“Lo stato di salute dei nostri istituti scolastici – spiega il presidente Stefanelli – rappresenta una priorità per questa amministrazione. Questi interventi di efficientamento, uniti alla decisione di quasi tutte le scuole di adottare la settimana corta per l’attività didattica aiuteranno l’ente a fronteggiare l’aumento abnorme dei costi energetici”.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img