giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

E’ Stefano Bernardoni il cacciatore morto a Cisterna, l’incidente vicino casa

E’ Stefano Bernardoni il cacciatore morto questa mattina per un incidente con il suo stesso fucile. L’uomo aveva 52 anni ed era residente a Cisterna. Una tragedia che ha colpito la sua famiglia e tutta la comunità della cittadina che si è stretta attorno ai familiari dell’uomo.

All’alba era uscito per una battuta di caccia in un terreno a soli 500 metri dalla sua abitazione. Sulla vicenda sta indagando il sostituto procuratore Valerio De Luca che coordina i carabinieri di Cisterna ed Aprilia, i primi ad intervenire sul posto dopo la segnalazione.

Dalle prime indagini sembra che l’uomo si sia ferito accidentalmente con il suo fucile. Le indagini sono in corso per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente.

Silvia Colasanti
Silvia Colasanti
Giornalista pubblicista dal 2009 ha cominciato a scrivere nel 2005. Laureata in Scienze politiche, con un Master in Diritto europeo, ha lavorato per tre anni (tra le altre esperienze) nella redazione de Il Tempo Latina, poi come redattrice al Giornale di Latina. Si occupa essenzialmente di cronaca, in particolare di cronaca giudiziaria

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img