Il carcere di Frosinone

Daniele Cestra sarà processato duplice omicidio. L’accusa è convinta che abbia ucciso due persone nel carcere di Frosinone. L’uomo è già stato condannato per l’omicidio di Anna Vastola.

Il processo a carico dell’imputato di Sabaudia inizierà il 16 dicembre 2019 davanti la Corte d’Assise del tribunale di Frosinone. A difenderlo gli avvocati Angelo Palmieri e Sinuhe Luccone.

Secondo gli inquirenti avrebbe strangolato due detenuti, facendo però credere che si fossero impiccati. I fatti risalgono al 2015 e le vittime sono un pugliese di 56 anni e un uomo di Frosinone.

Nel 2013 invece l’omicidio di Anna Vastola, l’81enne di San Felice Circeo trovata morta nella sua casa a Borgo Montenero. Cestra era entrato per una rapina, ma la donna lo aveva scoperto ed è stata uccisa.