sabato 24 Febbraio 2024
spot_img

Droga, operazione dei carabinieri di Priverno e Roccagorga: un uomo finisce in manette

Un uomo originario e residente a Sonnino, è stato arrestato da una pattuglia della Stazione di Priverno, con il supporto dei colleghi di Roccagorga, nel primo pomeriggio del 17 ottobre. L’uomo è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il provvedimento è scaturito in seguito a una perquisizione personale e domiciliare condotta dagli agenti. Durante l’ispezione, sono stati scoperti e sequestrati circa 30 grammi di “cocaina”, di cui una parte era già suddivisa in dosi pronte per lo spaccio al minuto. Inoltre, sono stati trovati ben cinque bilancini di precisione, una sostanza polverosa notoriamente utilizzata per tagliare la droga e materiale per confezionare le singole dosi.

L’arrestato, la cui presunzione di innocenza è garantita in base all’art. 115 bis del codice di procedura penale, è stato posto agli arresti domiciliari. Il caso verrà affrontato in un rito direttissimo programmato per la mattinata seguente.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img