2 spadini a serramanico dalle lame lunghe 17 centimetri, 3 coltelli a serramanico dalla lame lunghe 10 centimetri, 1 bastone in legno lungo 42 centimetri.

Le “armi” erano nascoste all’interno dell’abitacolo dell’auto di un uomo di 40 anni fermato dai carabinieri a Santi Cosma e Damiano e sottoposto a perquisizione.

L’uomo è stato denunciato per detenzione abisiva di munizioni e porto d’armi atte ad offendere.

Dalla perquisizione estesa al suo domicilio i carabinieri hanno trovato, infatti, anche 7 cartucce per fucili da caccia calibro 12 e calibro 28.

Nell’auto, inoltre, sono stati trovati anche 1,4 grammi di cocaina e 7,3 grammi di hashish.