sabato 2 Marzo 2024
spot_img

Dramma a Cisterna, il carabiniere avrebbe sparato 5 colpi in due momenti diversi

Secondo quanto raccontano i residenti della zona Collina dei Pini, a Cisterna, il carabiniere avrebbe sparato 5 colpi di pistola in due momenti diversi. I primi tre colpi hanno colpito la moglie che è ricoverata al San Camillo di Roma in prognosi riservata.

Poi l’uomo avrebbe preso le chiavi della donna, è entrato in casa al secondo piano, e dopo mezz’ora sono stati sentiti altri due colpi. Cosa sia accaduto ancora non si riesce a capire perché il 44enne è ancora barricato in casa. Poco fa è arrivato un elicottero del Gis, il gruppo di intervento speciale.

Sono ore di tensione a Cisterna, tantissime le persone che si sono riversate in strada e che aspettano un segno. Lo stesso comandante dei carabinieri di Latina però ha detto ai giornalisti che si teme per il peggio. Delle ragazze purtroppo per il momento non si hanno notizie.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img