Un doppio guasto sulla linea ferroviaria Roma-Formia-Napoli ha compromesso la circolazione dei treni. Questa mattina per i pendolari arrivare nella capitale è stata un’impresa.

Sin dalle 5.30 del mattino infatti i canali ufficiali di Ferrovie dello Stato hanno comunicato un doppio inconveniente, tra Itri e Fondi e tra Cisterna e Campoleone.

I due guasti sono stati riparati solo diverse ore dopo e la situazione è tornata alla normalità alle 8.45. I treni nel frattempo avevano accumulato ritardi di 30 minuti. Un tempo che può sembrare esiguo ma che diventa infinito per chi invece è atteso sul posto di lavoro piuttosto che da lezioni all’università.