mercoledì 17 Aprile 2024
spot_img

Donazione degli organi, scriviamolo sulla carta d’identità!

di Alessandro Cozzolino – Dare la possibilità a tutti i cittadini di Latina di dichiarare la propria volontà, di poter donare gli organi, direttamente sulla propria Carta d’Identità: crediamo sia un passo importante per la crescita culturale di questa città. Già altre amministrazioni del Lazio danno ai propri cittadini questa possibilità. Adesso tocca a Latina dare un segnale importante. Per questo stamattina abbiamo presentato, presso gli uffici competenti, la mozione da poter discutere nel prossimo consiglio comunale. Abbiamo ritenuto opportuno presentare questa mozione per contribuire mediante un atto semplice a salvare delle vite attraverso una sburocratizzazione che consentirà più semplicemente di donare i propri organi, per la continua sollecitazione del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e per il lavoro intrapreso già da altre realtà comunali della nostra provincia. Un passo importante che potrà trasformarsi in realtà grazie alla legge numero 98 del 2013 dove all’articolo 43 legifera di “disposizioni in materia di trapianti”.

Visti i numeri importanti di richieste di nuovi organi e la crescente richiesta di donatori credo sia fondamentale sensibilizzare ancor di più i nostri cittadini e, nello stesso tempo, dare uno strumento concreto a chi ha intenzione di voler donare i propri organi. Poter scrivere la propria volontà sulla propria carta d’identità sarebbe un passo fondamentale. Con la mozione presentata oggi vogliamo portare la discussione in consiglio comunale affinché la proposta venga accettata e votata.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img