domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Domenica termina la sperimentazione de Il Sentiero di Circe con un passeggiata sul Promontorio del Circeo

Domenica 10 Dicembre, dalle 10.00 alle 15.00, L’Associazione Circe termina la sperimentazione de Il Sentiero di Circe, esplorando l’elemento paesaggistico più caratterizzante di tutta l’area pontina: il Promontorio del Circeo.

Undicesima e ultima tappa della sperimentazione prima dell’evento conclusivo, questa volta Il Sentiero di Circe percorre uno dei tratti più panoramici del Promontorio per riconoscere e disegnare le specie vegetali che lo abitano.

In qualsiasi punto della Pianura Pontina vi troviate e in qualunque direzione stiate andando, il vostro sguardo incontrerà sempre il Promontorio del Circeo, un rilievo calcareo alto 541 mt, con un profilo che da sempre scatena la fantasia umana con la sua bellezza multiforme.

Saremo guidati da Augusta D’Andrassi, Dott.ssa Forestale specializzata in fitoterapia e piante officinali, Guida Naturalistica e Interprete Ambientale, socia fondatrice di Elicriso APS, collaboratrice della Fondazione Marcello Zei onlus e docente presso la scuola secondaria e formatrice in corsi di erboristeria.

Durante questa passeggiata scopriremo il versante più soleggiato del Promontorio, il “quarto caldo”, esposto a sud e a ridosso del mare, dove le condizioni ambientali determinano una vegetazione a macchia mediterranea meno rigogliosa e esigente, con specie alofile resistenti a salsedine, siccità ed alte temperature.

Informazioni logistiche:
Il Percorso è ad anello, metà su strada asfaltata e metà su breccia/sassi (meno di 4 km). Nel tratto a breccia il percorso è agile ma esposto, sconsigliato a chi soffre di vertigini.

L’appuntamento è Domenica 10 Dicembre alle ore 10.00, al Parcheggio dell’Acropoli del Circeo https://maps.app.goo.gl/oiiTHAiP6jVtHGgi7
La sessione di disegno è prevista per le 12.00 con pranzo al sacco a metà percorso; il termine dell’iniziativa è previsto alle ore 15.00. Per chi avrà piacere, potrà poi trattenersi in compagnia dei soci dell’Associazione Circe per un aperitivo al tramonto.

Oltre al materiale per il disegno, si consiglia ai partecipanti di: indossare scarpe da trekking per maggiore stabilità sul terreno e vestirsi a strati con giacca antipioggia/antivento, portare con sé 1 litro e mezzo di acqua e pranzo al sacco, repellente per insetti, sediolina pieghevole e/o un telo.

L’attività è gratuita per gli “Amici di Circe” e consentita ad un max di 20 persone su prenotazione tramite google form al link https://forms.gle/xy5CT7unwXbFqjZVA

Per chi non avesse ancora partecipato agli incontri dell’Associazione e volesse contribuire al progetto de Il Sentiero di Circe, durante l’incontro sarà possibile diventare Amico di Circe per partecipare gratuitamente alle uscite del 2023, contribuendo con una piccola donazione liberale non inferiore a 5€.
Per info scrivere a circe.aps@gmail.com.

Circe APS nasce nel 2020 per sostenere e promuovere il patrimonio umano e territoriale del Parco Nazionale del Circeo attraverso progetti sperimentali d’arte e natura. La sperimentazione del Sentiero è stata inaugurata all’inizio del 2022 coinvolgendo disegnatori e curiosi dal Museo Cambellotti di Latina verso il promontorio di San Felice Circeo, la “dimora di Circe”, toccando le 25 tappe attraverso gli ambienti e le città del Parco.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img