Amatissimo non solo a Formia, la sua città, ma nel cuore di chi aveva avuto la fortuna di conoscerlo.

Accompagnata da questa ondata di sincera commozione e dolore è arrivata la notizia della morte improvvisa di Alberto Rossini.

Presidente per sei anni del Formia calcio, dipendente del Comune di Formia, amante della cultura e dell’arte in ogni sua espressione, Alberto Rossini è stato portato via da un infarto nel giorno del suo 59esimo compleanno.

I funerali si svolgeranno domani, in forma privata, nella chiesa di San Giovanni Battista.

Tantissimi i ricordi e le parole di affetto rivolte ad Alberto e alla sua famiglia.