giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Discarica Borgo Montello, Paguro si aggiudica l’asta per Ecoambiente

Paguro si è aggiudicata l’asta per il 51% della società Ecoambiente, che detiene parte della discarica di Borgo Montello. Paguro è la controllata di Rida Ambiente di Aprilia. La società ha offerto 2,5 milioni di euro.

Paguro si era vista negare l’autorizzazione per realizzare una discarica ad Aprilia in località La Cogna. Adesso diventa proprietaria di parte della discarica di Borgo Montello, che al momento è chiusa. L’altra parte è gestita dalla società Indeco. Tuttavia la riapertura, sebbene esclusa dal Comune di Latina, non è una possibilità remota, visto il decreto regionale 199/2016 che autorizza le riaperture dei siti esistenti in caso di emergenza.

Ecoambiente è la società che gestisce gli invasi S0, S1, S2 ed S3 della discarica di Borgo Montello. Il 51% era di proprietà di Latina Ambiente, il 49% di un socio privato. Con il fallimento di Latina Ambiente, la curatela fallimentare ha prima disposto la vendita con diritto di prelazione alla parte privata. Una volta fallito questo tentativo, si è andati verso l’asta del 51% della società che era di Latina Ambiente. E Paguro ha presentato l’offerta giudicata vincente.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img