Rivivere il passato preservando l’importanza del dialetto con Dialettando 2020. Quest’anno la Pro loco di Priverno aderisce alla Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali, dedicando due iniziative al dialetto privernate.

La manifestazione, giunta all’ottava edizione, si svolge ogni 17 gennaio ed è promossa dall’Unione nazionale Pro loco d’Italia.

Gli eventi in programma a Priverno, organizzati dall’associazione Laboratorio culturale Creattivo e dal Centro sociale anziani, coinvolgeranno soprattutto gli studenti, ma saranno aperti e gratuiti per chiunque voglia esibirsi nella lingua locale.

Il 16 gennaio gli istituti scolastici potranno assistere alla lezione spettacolo di Sheri Kamili. Laureata in lettere e volontaria del servizio civile presso la Pro loco, terrà una particolare lezione sulla storia del dialetto e della lingua italiana.

Concluderà il programma uno spettacolo teatrale in dialetto privernate preparato dalla compagnia Senior Lab, composta dagli iscritti al Centro sociale anziani e dal Laboratorio teatro Creattivo. Un polo culturale diretto da Emanuela Caradonna e Anna Di Giorgio che si occupano da tempo della valorizzazione e promozione della cultura e lingua locale.

Il 19 gennaio sarà una giornata ricca di letture, canti e racconti presso l’aula magna dell’ex istituto d’arte A.Baboto.

Quella che si vuole offrire, con uno spettacolo teatrale che chiuderà la manifestazione, è un’esperienza formativa di alto valore culturale, nonché divertente e varia, per imparare a conoscere le proprie radici e rafforzare la propria appartenenza storica e sociale.