Condannato dal Tribuna di Roma per il reato di maltrattamenti in famiglia, doveva ancora finire di scontare la sua pena.

E’ stato arrestato ieri dai Carabinieri di Itri. Si tratta di un 39enne che deve ancora scontare 3 mesi e 27 giorni si reclusione.

Il reato è stato commesso a Roma nel luglio del 2014.

I militari lo hanno condotto presso il carcere di di Cassino come disposto dal giudice.