domenica 23 Giugno 2024
spot_img

Desirée, convalidati i fermi: “Non l’ho toccata, era una bambina”

Convalidato il fermo per i tre immigrati irregolari sospettati di essere i responsabili della morte di Desirée. Il Gip Maria Paola Tomaselli si è riservata di decidere nelle prossime ore della misura cautelare.

Solo uno dei senegalesi avrebbe risposto alle domande dell’interrogatorio, nel carcere di Regina Coeli di Roma, mentre gli altri due avrebbero scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere.

Per tutti loro l’accusa di omicidio, violenza sessuale e cessione di stupefacenti, stessi reati contestati al ghanese fermato ieri a Foggia, dove aveva con se 10 kg di marijuana

Secondo quanto riportato da Adnkronos, il nigeriano accusato dell’omicidio di Desirée avrebbe detto al suo avvocato “Non mi sarei mai permesso neanche di toccare Desirée, perché si vedeva che era una bambina”.

“Il mio assistito ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere perché non è in grado di capire di che cosa è accusato”, ha detto l’avvocato.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img