Home Cronaca Delitto di Cori, Marco Canale è libero e svolgerà un tirocinio a...

Delitto di Cori, Marco Canale è libero e svolgerà un tirocinio a Cisterna

0

E’ stato uno dei deliti che maggiormente hanno scosso la comunità di Cori e tutta la provincia di Latina.

Si tratta dell’omicidio della 17enne Elisa Marafini e del 24enne Patrizio Bovi.

Il delitto risale al 9 marzo del 1997, in un appartamento di via Fortuna, nel centro storico di Cori.

I due fidanzatini furono uccidi con 180 coltellate.

Canale era stato condannato a 30 anni nel 1998 ed ora è uscito dal carcere e svolgerà un tirocinio presso il comune di Cisterna.

L’obiettivo è procedere al reinserimento dell’uomo nella società, così come previsto dalla legge.

“Ora – ha spiegato l’avvocato Domenico Bianchi che lo ha assistito durante il procedimento penale – sono trascorsi 22 anni e mezzo: ha scontato la sua pena. La legge prevede infatti tutta una serie di calcoli per cui si sconta un quarto della condanna. Esattamente 22 anni e 6 mesi”.

 

Exit mobile version