lunedì 22 Aprile 2024
spot_img

Dantedì: il regista Pupi Avati ospite della “Rita Levi Montalcini” di Sabaudia

Sabaudia si prepara a ospitare un evento straordinario in occasione del Dantedì: la presentazione del libro di Pupi Avati “L’Alta Fantasia”, organizzata dall’Istituto “Giulio Cesare”, plesso “Rita Levi Montalcini”, diretto dalla dirigente scolastica professoressa Miriana Zannella. Questo straordinario evento, che avrà luogo nella Sala San Francesco il giorno 5 marzo dalle ore 10.30, non solo celebrerà la grandezza della letteratura italiana, ma offrirà, grazie alla presenza del grande regista e scrittore, un’opportunità formativa unica per gli studenti e le studentesse.

Il Dantedì è un’occasione speciale per riflettere sull’eredità di Dante Alighieri e sul suo impatto duraturo sulla cultura e sulla letteratura. La presentazione del libro del regista Pupi Avati “L’Alta Fantasia”, da cui è stato ricavato anche uno splendido film, offrirà agli studenti la possibilità di approfondire, attraverso il rapporto tra Dante e Boccaccio, la comprensione di questo grande poeta e del suo contesto storico. Durante la mattinata, che sarà moderata da Riccardo Antonilli, gli studenti avranno l’opportunità di interagire con l’autore e regista, porre domande e partecipare ad una discussione stimolante, arricchendo così il loro bagaglio culturale. “Sarà un’esperienza educativa e culturale indimenticabile per tutti i partecipanti”, ne sono sicure le docenti referenti del progetto professoresse Ida Nicoletti e Maria Grazia Federici.

CORRELATI

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img