giovedì 27 Gennaio 2022

Crisi Corden Pharma, incontro in Comune: l’azienda non c’è

I vertici della Corden Pharma ha declinato l’invito del Comune di Sermoneta di partecipare a un incontro in merito alla crisi dello stabilimento. Nei giorni scorsi ai lavoratori è stato comunicato che non avrebbero percepito lo stipendio di ottobre. L’amministrazione comunale si è subito attivata e ha convocato un incontro alla presenza del sindaco Claudio Damiano, dell’amministrazione, oltre alle sigle sindacali e le RSU.

Ma “La direzione aziendale della Corden Pharma, pur ringraziando l’Amministrazione Comunale, ha ritenuto di declinare l’invito”, spiegano da Sermoneta.

L’incontro si è tenuto ugualmente. I lavoratori hanno chiesto che sia garantita l’erogazione degli stipendi, anche in tranche, questione già assecondata dall’azienda. Ma urge anche un confronto nel quale si faccia chiarezza sulla situazione finanziaria e sul piano industriale della fabbrica che dà lavoro a oltre 500 persone.

L’Amministrazione comunale ha proposto di portare la questione al Prefetto di Latina, sarà lei a dover convocare un incontro con l’azienda a cui anche il Comune vuole partecipare. Obiettivo è tutelare con ogni mezzo i posti di lavoro.

“Le rappresentanze dei lavoratori terranno costantemente aggiornato il Comune sull’evolversi della vicenda, al fin di poter adottare ogni atto o azione necessaria -. concludono il Sindaco Claudio Damiano e il delegato Antonio Di Lenola – perché l‘Amministrazione non lascerà soli i lavoratori e l’economia di questo territorio”.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo è parte della redazione di LatinaQuotidiano dal 2014. Qui ha alimentato la sua passione per il giornalismo, l'informazione e il web. Nei suoi studi figurano una laurea in Editoria Multimediale e Nuove Professioni dell'Informazione e un master in Web & Social Media Marketing.

CORRELATI

spot_img
spot_img