domenica 29 Gennaio 2023

Crea il caos in centro brandendo una spranga di ferro: fermato dalla polizia

Un episodio sul quale sarà necessario, da parte delle forze dell’ordine, fare chiarezza, quello avvenuto giovedì sera a Latina. Erano circa le 21 quando, n via Montebello, dalle parti del PalaBianchini, si è scatenato il caos.

A quanto pare un giovane straniero 23enne di origine nigeriana, avrebbe imboccato il portone di un palazzo salendo fino al quarto piano. Quando uno dei condomini si è accorto della sua presenza, è andato a chiedere il motivo per cui si trovasse lì. Una domanda che ha scatenato la reazione della persona che ha iniziato ad inveire ed a gridare. Insulti e minacce nei confronti di chiunque gli capitasse a tiro. Ha comunque riguadagnato la strada ed a quel punto ha afferrato prima una sdraio, quindi altri oggetti lanciandoli contro le finestre del primo piano.

Come se non bastasse, poi, ha impugnato un bastone danneggiato la ringhiera di un giardino sempre dello stesso stabile. Un caos che ha richiamato l’attenzione di molti dei residenti, scesi in strada o affacciatisi alle finestre. Anche per loro insulti e minacce. Solo l’intervento della volante della polizia è riuscita a riportare l’ordine.

CORRELATI

spot_img
spot_img