Home Cronaca Covid, nel Lazio scende l’indice Rt; 1224 casi in meno rispetto alla...

Covid, nel Lazio scende l’indice Rt; 1224 casi in meno rispetto alla scorsa settimana

0

Si è conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato la consueta videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

I dati di oggi a livello regionale dicono di 474 nuovi casi positivi registrati, compresi i recuperi; 3 sono le persone decedute per le conseguenze del virus. Aumentano i ricoverati, che sono 438, 40 più di ieri, e le terapie intensive, che salgono a sono 62, con un aumento di 8 posti letto occupati

RT in calo, incidenza costante, pressione sulla rete ospedaliera rimane bassa. Continua la frenata della variante Delta nel Lazio.

“Nella prima settimana di agosto – dice D’Amato – si è registrato un calo dei casi positivi pari a -1224 rispetto all’ultima settimana di luglio. Questo è coerente con la riduzione dell’RT e ci aspettiamo di vedere nella parte finale di agosto una sensibile riduzione anche per la parte dell’area medica e delle terapie intensive. La variazione del dato dell’occupazione ospedaliera arriva sempre dopo quella del calo dell’incidenza. Ancora una volta, i nostri tecnici dell’Unità di Crisi e il Seresmi hanno mostrato di fare previsioni e scenari affidabili e attendibili. Non prevedo, pertanto, alcun cambio di colore per quanto riguarda la nostra regione. Questo non significa certo un “tana libera tutti” ma è frutto, innanzitutto, della campagna di vaccinazione”.

Intanto sono state raggiunte le 7,2 milioni di dosi somministrate nel Lazio. Il 70% della popolazione Over 12 ha concluso il ciclo vaccinale. Obiettivo di agosto è arrivare all’80% di popolazione con vaccinazione completa.

Infine, l’assessore è tornato sull’argomento, caldo, del servizio provvisorio di prenotazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali, attivato fino alla riattivazione del sistema regionale di prenotazione (bloccato a causa dell’attacco hacker);è possibile contattare le centrali operative delle Asl e delle Aziende ospedaliere per effettuare le prenotazioni. ecco le modalità: Asl Latina, mail:segreteriarac@ausl.latina.it.

Exit mobile version